Passeggiata sul ghiacciaio - skywalk

Skywalk: una passeggiata sospesi sul ghiacciaio

Curiosità, In Evidenza

L’agenzia Brewster, leader da 120 anni della conservazione e preservazione dell’ambiente naturale tramite l’intrattenimento turistico sostenibile delle montagne rocciose canadesi, gestisce lo Skywalk e ha integrato questa nuova attrazione.

Non è certo un’esperienza per chi soffre di vertigini, il Glacier Skywalk del Jasper National Park di Alberta, nel cuore delle Montagne Rocciose del Canada.

E anche chi non ne soffre rimarrà senza fiato. Forse gli tremeranno un po’ le gambe a stare sospesi sul vuoto, con i piedi su un pavimento di vetro…

A strapiombo sul ghiacciaio

Di che cosa si tratta? Di un percorso a strapiombo sul ghiacciaio Columbia, un prolungamento naturale del terreno: 400 metri immersi in un incredibile scenario naturale, culminanti in una piattaforma panoramica di vetro, sporgente 35 metri e sospesa a 280 metri di altezza.
Ascoltare lo scorrere dei fiumi e lo scrociare delle cascate, sentire l’aria fresca sul viso, vedere gli uccelli volare sotto i propri piedi, e per concludere una bella scarica di adrenalina.

Passeggiata sul ghiacciaio - Skywalk Canada

Sei tappe sul ruolo dell’acqua

L’intera visita è strutturata in maniera narrativa: 6 stazioni incentrate sul ruolo dell’acqua, integrate da audio guide, espongono le caratteristiche ambientali della valle e della montagna, in modo tale che alla fine della “passeggiata” se ne conoscano la geologia, l’ecologia e la storia evolutiva.
In modo tale che arrivati alla piattaforma di vetro si sappia esattamente cosa si sta ammirando, lì sospesi nel vuoto. Se vi prenderete il tempo di conoscere lo spettacolo che vi circonda, ve ne rimarrà un ricordo indelebile.

Un premio green internazionale

La Glacier Skywalk non è solo una passerella da cui ammirare natura e paesaggio, ma è anche un progetto insignito del A+Award – Architecture e Engineering.
Il riconoscimento premia le idee innovative in ambito architettonico nel mondo, andando alla ricerca di progetti di ogni tipo: dalle strutture pubbliche alle abitazioni, dai musei agli uffici alle scuole.

La passerella canadese è il risultato di una tecnica di ingegneria che sfrutta l’equilibrio formato da elementi di trazione e compressione contrapposti fra loro e quindi elimina la necessità di una sovrastruttura più tradizionale di piloni e cavi sottostanti.
La Glacier Skywalk si distingue anche per il materiale utilizzato, un acciaio speciale, scelto poiché si adatta ai cambiamenti nel tempo e alle condizioni climatiche. L’impatto di una struttura come questa è quasi nullo poiché si integra perfettamente con l’ambiente naturale e limita gli effetti sugli ecosistemi circostanti.

Aperto da aprile a ottobre

Se doveste passare dal Canada, magari nelle prossime vacanze estive, approfittatene: indossate scarpe adeguate, armatevi di spirito d’avventura e, soprattutto, non dimenticatevi la macchina fotografica! Non ve ne pentirete.

Il percorso sarà aperto dal 15 aprile al 16 ottobre, condizioni climatiche permettendo: per la sicurezza di tutti, chiude in caso di vento forte, pioggia intensa e… bufere di neve.

Per maggiori informazioni consultate il sito Brewster Travel Canada.

Guardate il video – Glacier Skywalk

Condividi l'articoloShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone
Valuta questo articolo