evai car sharing elettrico e mobilità sostenibile in Lombardia

E-Vai: il car sharing elettrico della Lombardia

In Evidenza, Mobilità
Hellogreen ti regala 50€ di sconto in prodotti Barò Cosmetics.

E-Vai: il car sharing ecologico in Lombardia che unisce sharing economy e mobilità sostenibile

E-Vai è il primo e ad oggi l’unico servizio di car sharing a livello regionale in grado di collegare centri urbani, zone extra-urbane, stazioni ferroviarie e aeroporti. Un servizio innovativo, economico e soprattutto sostenibile pensato per favorire la mobilità regionale nel rispetto dell’ambiente.

E-Vai ha scelto per la propria flotta esclusivamente auto elettriche o ibride. I motori elettrici di ultima generazione hanno raggiunto ormai un’efficienza e prestazioni del tutto paragonabili a quelle dei motori termici, riducendo però al minimo l’emissione a livello locale di sostanze inquinanti quali il monossido di carbonio, gli ossidi di azoto e il particolato (PM10). Inoltre diversi studi hanno dimostrato che l’impatto ambientale di un’auto elettrica in tutto il suo ciclo di vita (dalla produzione all’esercizio allo smaltimento) è inferiore di circa il 50% rispetto a quello di un’auto a combustione interna (in termini di produzione complessiva di Co2).

Guidare un’auto E-Vai quindi non è solo semplice ed economico, ma significa anche essere parte di un cambiamento positivo: siamo tutti consapevoli di quanto il traffico di auto private rappresenti ormai un problema serio per la salute pubblica e per la qualità della vita, soprattutto in regioni altamente urbanizzate come la Lombardia. Ma la consapevolezza non è sufficiente, se non cominciamo a cambiare le nostre abitudini con piccole azioni quotidiane.

In questi ultimi mesi l’emergenza sanitaria ha costretto la maggior parte di noi nelle nostre case e ha limitato al minimo i nostri spostamenti. E-Vai ha cercato comunque di fare la sua parte mettendo a disposizione gratuitamente le proprie auto ai volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile per le consegne a domicilio di farmaci e beni di prima necessità in tutta la Lombardia. Ora che il Paese sta gradualmente ripartendo e che noi cittadini riprenderemo finalmente a muoverci, è il momento di fare scelte nuove e di andare verso una mobilità sostenibile. 

E-Vai: tutti i vantaggi del car sharing e molto di più

E-Vai è il primo car sharing elettrico presente a livello regionale: il servizio è attivo non solo nelle aree urbane, ma è utilizzabile per spostarsi anche fuori dalle città. E-Vai ha poi un’ulteriore particolarità che lo rende la soluzione ideale per gli spostamenti all’interno della regione: fa parte di FNM Group e per questo è pensato come un sistema di mobilità integrata con collegamenti ai principali snodi ferroviari e ai tre aeroporti regionali (Linate, Malpensa e Orio al Serio). Le auto elettriche di E-Vai sono il mezzo più comodo ed economico per spostarsi dal centro città o dalla provincia per raggiungere stazioni e aeroporti, senza pagare il parcheggio.

Sono più di 100 gli E-Vai Point presenti su tutto il territorio lombardo, ovvero i punti nei quali è possibile ritirare e riconsegnare l’auto. Oltre alle stazioni e agli aeroporti, ci sono piazze, ospedali, università e punti strategici urbani ed extraurbani. Il numero di E-Vai point sta costantemente crescendo, come quello delle auto a disposizione.

Il servizio è dedicato in prima battuta ai clienti privati, ma E-Vai propone diverse soluzioni anche per professionisti e imprese. Sono già numerose oggi le aziende che scelgono di affidarsi ad E-Vai per far muovere i propri dipendenti e collaboratori. Grazie ai servizi Corporate e Easy Station, l’azienda ha pensato a due soluzioni per favorire la mobilità di dipendenti e pendolari in azienda a costi ridotti e promuovendo la mobilità sostenibile e l’ottimizzazione del parco auto aziendale.

Guidare le auto E-Vai

Le auto elettriche ed ibride della flotta sono di ultima generazione, leggere, poco rumorose, semplici da guidare e tutte dotate di cambio automatico. Tutte le auto della flotta E-Vai possono circolare all’interno di Zone a Traffico Limitato, Area C, e possono parcheggiare liberamente negli spazi delimitati da linee blu e gialle coerentemente alle disposizioni delle amministrazioni locali.

Come si noleggia un’auto elettrica di E-Vai

Le modalità di noleggio di un’auto elettrica o ibrida di E-Vai sono semplicissime: basterà andare sul sito ufficiale e-vai.com o scaricare l’App disponibile per qualsiasi smartphone e seguire le istruzioni per creare un proprio profilo utente. Una volta effettuata la registrazione si potrà procedere ai noleggi: individuato l’E-Vai point più vicino si potrà prenotare la propria auto e ritirarla comodamente all’orario indicato. Al termine del viaggio, l’auto potrà essere riconsegnata in uno qualunque degli E-Vai Point presenti in Lombardia. 

E il costo?

Non è prevista nessuna quota di iscrizione e le tariffe di E-Vai sono particolarmente convenienti rispetto a quelle dei normali car sharing urbani: il costo di un’auto elettrica è 6 Euro all’ora, mentre il costo di un’auto ibrida è 2,40 Euro all’ora + 0,48 Euro al km.

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Valuta questo articolo


Hellogreen ti regala 50€ di sconto in prodotti Barò Cosmetics.

Iscriviti alla newsletter di Hellogreen